La danse du pinceau

Bambou
symbole d’amitié
éternelle et de longévité

sumi-e, sumi-e Beppe Mokuza, tecnica pittorica, sumi-e gru

Le sumi-e receuille l'essence de la nature

"J'espère que cet art
puisse toucher votre cœur,
comme il a touché le mien"

Enso, Beppe Mokuza, sumi-e Beppe Mokuza, Sumi-e Enso, Enso Beppe Mokuza

Sumi-e - Beppe Mokuza

Un vieil adage affirme “que ceux qui ont “baigné” dans la peinture vivront plus longtemps, parce que la vie crée par le toucher du pinceau renforce la vie elle-même”: en effet, dans la tradition de l’ancienne Chine, l’harmonie d’un produit artistique reflète l’harmonie universelle du Tao, principe suprême et insondable qui a engendré le monde et qui gouverne le rythme secret de la nature.

Ce n’est pas un hasard que le thème dominant de la grande peinture chinoise soit le paysage, paysage qui est toujours subtilement réaliste et en même temps métaphorique. Les figures humaines et les œuvres de l’homme ne détournent jamais le regard des éléments centraux du tableau, une montagne, une cascade, un arbre, un bambou ou une orchidée.

Au contraire, leur disposition établit un climat de correspondances symboliques et, par analogie, renvoie aux équilibres établis par le Tao entre Ciel et Terre, homme et nature, pesanteur et légèreté, vide et plein.

En chaque chose, que ce soit une entité vivante ou un art humain, circule le Ch’i (en japonais Ki), un esprit, un souffle, une force impalpable: c’est un concept qui, pour la sensibilité occidentale, peut paraître obscur, ennuyeusement métaphysique, mais l’idéogramme Tao (Do) signifie “la Voie”, et une voie n’est faite que pour être très concrètement empruntée et parcourut.

Prochains événements

Sumi-e, pittura ad inchiostro, Beppe Mokuza, seminari di pittura

Sumi-e de Beppe Mokuza

 

Stage de peinture Sumi-e et méditation Zen

 

à Alba (Italie)

du 25 novembre au 3 décembre 2017

(Télécharger la brochure)

 

du 2 au 7 janvier 2018

 
 
 

Sumi-e, Beppe Mokuza, La Gendronnière

Atelier Sumi-e au Temple zen La Gendronnière

 

Stage de peinture Sumi-e et méditation Zen    

en France

 

au Temple zen La Gendronnière (Blois)

du 24 au 28 février 2018

 

 
 

Festival dell'Oriente, sumi-e, pittura, Beppe Mokuza, dimostrazione di pittura

Démonstration de peinture sumi-e

 
 

Notre participation au Festival dell’Oriente

 

Perugia du 20 au 22 octobre

 

Carrara 28 – 29 octobre et 1 – 4 – 5 novembre

 
 
 
 
 
 
 
 

Voir le calendrier 2017 et 2018>>

Interview de Maître Beppe Mokuza

Come si è accostato al sumi-e e allo zen? (la traduction sera publiée sous peu)

Beppe Mokuza, Mokuza, Maestro, sumi-e, Conferenza sumi-e

Mi sono accostato al sumi-e casualmente, invitato da un caro amico ad andare ad ascoltare una conferenza sullo Zen, in un cinema di Torino, tenuta dal monaco Ezio Tenryu Zanin. Quest’evento ha segnato la mia vita, perché sono rimasto colpito immediatamente dalla postura dello zazen (meditazione seduta) e da quel momento ho cominciato la pratica della meditazione zen. Accostandomi a questa disciplina sono entrato in contatto con i segni espressivi della pittura sumi-e e mi sono accorto di esserne profondamente attratto. Per studiare la pittura lavoravo di giorno e di notte  mi applicavo al sumi-e, dedicando ogni momento libero trovassi all’apprendimento di quest’arte.In modo del tutto naturale dopo alcuni anni di pratica mi è stato chiesto di insegnare ciò che avevo appreso ed esporre alcuni lavori… Così è cominciato tutto.

Quali sono i benefici di questa pittura? Perché essa viene chiamata; la mamma dell'arte terapia?

Beppe Mokuza, Mokuza, Maestro, sumi-e, Conferenza sumi-e

Credo di poter affermare, attraverso la mia esperienza, che il sumi-e possa essere considerato come: “la mamma dell’arte-terapia”. Praticando sumi-e infatti, si entra in contatto diretto con il proprio corpo, il proprio equilibrio psichico ed eventualmente con il proprio spirito.

Attraverso l’impostazione di una postura corretta e naturale si migliora la coordinazione e la fluidità dell’esecuzione dei gesti, si favorisce l’adeguato funzionamento dei sistemi muscolo-scheletrico, cardiovascolare e respiratorio e si sviluppa l’omeostasi: la naturale capacità di autodifesa dalle malattie del corpo.

Tali risultati possono essere “ottenuti” grazie all’impostazione di una postura eretta, corretta e naturale durante l’attività; in questo modo si migliora la coordinazione e la fluidità durante l’esecuzione dei gesti, si favorisce l’adeguato funzionamento dei sistemi muscolo-scheletrico, cardiovascolare e respiratorio e si sviluppa l’omeostasi: la naturale capacità di autodifesa dalle malattie del nostro organismo.

“Unificando la mente e il corpo” si ritrova la calma, si riduce la dispersione mentale potenziando la capacità d’attenzione, di concentrazione e di ascolto stimolando la creatività e la sensibilità. Se si pratica correttamente, ben presto potrete constatare che state respirando meglio, che il vostro portamento è più eretto e “nobile”, che anche lo stato generale della salute, incluso l’equilibrio psichico, è migliorato.

Ci può dare degli esempi di risultati concreti osservati in seguito all'applicazione di questo metodo sui bambini/nelle scuole?

Beppe Mokuza, Mokuza, Maestro, sumi-e, Conferenza sumi-e

Ritengo che questo tipo di attività abbia una grande valenza sociale, educativa e terapeutica e la possibilità di sviluppare i progetti, che stanno avendo riscontri molto positivi in paesi esteri. Per citare alcuni esempi dell’applicazione di questo metodo di pittura in ambito sociale e educativo: presso la Filderstadt Kunstschule (scuola d’arte di Filderstadt, vicino a Stoccarda) si sta sviluppando  un progetto legato alla pittura con bambini socialmente disagiati. con ottimi risultati di re-inserimento nei vari gruppi classe, influenzando positivamente il comportamento degli allievi. Tale laboratorio sta dando dei risultati straordinari nel miglioramento della capacità dell’attenzione, della concentrazione e nel recupero di capacità relazionali che favoriscono dinamiche pacifiche in un ambiente neutrale. Ancora in Olanda il sumi-e viene adottato come terapia per persone affette da disturbi mentali (schizofrenia, disturbo bipolare della personalità, depressione, ecc).

Pour plus de renseignements, veuillez nous contacter